Sommario

Buckingham Palace: curiosità | Dieci cose che dovresti sapere

Buckingham Palace rappresenta l'Inghilterra. Residenza ufficiale del monarca del Regno Unito, l'opulenta proprietà londinese è situata nel centro di Westminster, circondata dal St. James's Park e dal Green Park. È uno degli edifici più famosi del Regno Unito e dell'Europa ed è stato protagonista di numerosi film e spettacoli. Di seguito riportiamo alcuni fatti incredibili sul palazzo.

10 curiosità su Buckingham Palace

buckingham palace curiosità

1. Realizzato originariamente per un duca

Buckingham Palace è conosciuto per essere il simbolo dei re e delle regine d'Inghilterra. Tuttavia, non è stato costruito per e da loro. John Sheffield fu il primo duca di Buckingham e ricoprì questa carica dall'inizio del XVIII secolo. Nel 1703 ordinò la demolizione di una casa esistente a Westminster e costruì al suo posto un nuovo palazzo.

Fu chiamato Buckingham House e fu poi acquistato da re Giorgio III per dare alla sua famiglia una casa privata vicino a St. James's Palace nel 1761. Quando la regina Vittoria salì al trono nel 1837, nominò Buckingham Palace sua residenza ufficiale.

buckingham palace curiosità

2. Un adolescente ha violato le norme di sicurezza

Buckingham Palace è uno degli edifici più importanti d'Inghilterra. In un certo senso è l'equivalente della Casa Bianca, eppure il team di sicurezza non è riuscito a impedire a un adolescente di nome Edward Jones di divertirsi all'interno dell'edificio.

Soprannominato "il ragazzo Jones" dai quotidiani inglesi, Edward riuscì a introdursi nel palazzo per ben tre volte tra il 1838 e il 1841. Rubò cibo dalla cucina del palazzo, la biancheria intima della regina Vittoria e si sedette sul trono reale. Il successo di Jones portò all'emulazione da parte di Michael Fagan, che si introdusse nel palazzo nel 1982.

buckingham palace curiosità

3. La Seconda Guerra Mondiale raggiunge Buckingham Palace

La Seconda Guerra Mondiale causò un'enorme devastazione in tutta Europa. Musei, edifici governativi e strutture storiche furono distrutti, insieme a migliaia di case e appartamenti civili.

Nonostante la sua importanza per il patrimonio e la storia dell'Inghilterra, anche Buckingham Palace fu bombardato durante la guerra. Il governo britannico consigliò a re Giorgio VI e alla sua famiglia di lasciare l'edificio, ma loro scelsero di rimanere a palazzo. La regina Elisabetta aveva detto: "I bambini non se ne andranno, se non lo farò io. Io non me ne andrò, se non lo farà il loro padre, e il re non lascerà il Paese in nessuna circostanza". La loro determinazione rimase immutata anche quando i bombardieri tedeschi colpirono nove volte il palazzo.

buckingham palace curiosità

4. È un paese a sé stante

Le dimensioni e l'utilità di Buckingham Palace sono semplicemente sorprendenti. Si estende su una superficie enorme di 39 acri, con bellissimi giardini che lo circondano. I reali possono trovare tutto ciò di cui hanno bisogno all'interno del palazzo. Dall'ufficio postale al cinema, dalla stazione di polizia alla clinica, Buckingham Palace è davvero come un paese o una piccola città a sé stante.

All'interno del palazzo si trovano oltre 775 stanze, tra cui 52 camere da letto reali e per gli ospiti, 188 camere da letto per il personale, 92 uffici, 19 cabine e 78 bagni.

buckingham palace curiosità

5. Nel palazzo si è tenuta la prima riunione delle Girl Guides

Buckingham Palace ospita abitualmente riunioni e conferenze reali e governative. Spesso ospita dignitari e funzionari governativi d'oltremare per pranzi e cene di Stato.

Ma tra il 1937 e il 1939, il palazzo ospitò un incontro unico delle Girl Guides. Le Girl Guides sono l'equivalente britannico dei Girl Scout e la principessa Elisabetta e sua sorella minore Margaret erano Girl Guides prima che Elisabetta diventasse regina. Hanno organizzato il primo incontro del Guidismo a Buckingham Palace sui terreni del palazzo, con la partecipazione di oltre 30 ragazze aristocratiche.

buckingham palace curiosità

6. È fatto di antichi fossili

Buckingham Palace è vecchio, ma i fossili che tengono insieme le sue mura sono molto più antichi. Le pareti del palazzo sono fatte di calcare oolitico. Si tratta di una roccia sedimentaria costituita da notevoli quantità di ooliti, minuscoli grani sferici o subsferici di calcite concentrica.

Fu uno dei materiali utilizzati per la costruzione di Buckingham Palace, dell'Empire State Building, del Pentagono e di altri monumenti iconici. Un articolo del 2017 della rivista Scientific Reports ha concluso che il calcare oolitico si forma attorno ai cadaveri mineralizzati di organismi microscopici. Ciò significa che i fossili di Buckingham Palace hanno probabilmente più di 200 milioni di anni.

buckingham palace curiosità

7. Woodrow Wilson è stato il primo presidente degli Stati Uniti a visitare Buckingham Palace.

Il XX secolo ha portato con sé un rafforzamento dei legami tra Stati Uniti e Regno Unito. Nel dicembre 1918, il presidente Woodrow Wilson fu il primo presidente americano in carica a visitare Buckingham Palace. Era in viaggio per una conferenza a Parigi, ma decise di fermarsi a palazzo con la First Lady Edith Wilson.

Re Giorgio V ricambiò organizzando un sontuoso banchetto, che diede vita a un forte legame tra le due nazioni. Da allora diversi capi di Stato americani hanno visitato Buckingham Palace, tra cui il presidente Jimmy Carter. Nel 1977, il presidente Carter ha infranto il protocollo baciando la regina Elisabetta, la regina madre, sulle labbra.

buckingham palace curiosità

8. La regina Elisabetta II amava i sandwich

La regina Elisabetta II è stata una donna fiera che ha modernizzato la monarchia. Si è anche interessata attivamente al governo e alle decisioni politiche e sarà ricordata per aver dimostrato che le donne sono potenti quanto gli uomini.

Le sue feste stravaganti a base di sandwich ci mancheranno: la regina Elisabetta li amava così tanto che ogni estate organizzava almeno tre feste a tema sandwich nella residenza reale di Londra. In ognuna di queste feste gli ospiti mangiavano oltre 20.000 sandwich, e venivano serviti anche tè e torte preparati a Buckingham Palace.

buckingham palace curiosità

9. La bandiera indicava se la regina si trovava all'interno del palazzo o meno

I visitatori potevano sapere se la regina si trovava all'interno di Buckingham Palace guardando la bandiera che sventolava sopra il palazzo. Venivano utilizzate due bandiere: il vessillo reale della regina e la Union Jack.

Se il vessillo reale della regina era spiegato, significava che la regina si trovava a palazzo. Se invece veniva sventolata la Union Jack, significava che la Regina non era a palazzo. Sebbene la regina potesse andare ovunque volesse, il castello di Windsor era una destinazione da lei molto amata. Si trattava infatti della sua dimora privata ufficiale.

buckingham palace curiosità

10. L'uniforme rossa per le guardie è stata scelta in modo strategico

Le guardie di Buckingham Palace indossano uniformi rosse per scelta e per necessità. All'epoca della produzione delle uniformi, il rosso era la tintura più economica. La famiglia reale, dunque, optò per questo colore.

Per quanto riguarda la strategia militare, il rosso aveva senso perché è difficile da distinguere se ci si trova lontani dal palazzo. Per i nemici pertanto non era semplice individuare le guardie, e di conseguenza estremamente complesso attaccare.




Buckingham Palace: biglietti e tour

Biglietti per la Queen's Gallery di Buckingham Palace con guida multimediale
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Durata flessibile
Altri dettagli
Tour a piedi dei Reali con cambio della guardia
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h
Tour guidato
Altri dettagli
Royal London Tour con cambio della guardia
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
3 h
Tour guidato
Altri dettagli
Tour guidato degli interni di Buckingham Palace con cambio della guardia
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h 45 min
Tour guidato
Altri dettagli
Explorer Pass per Londra di Go City: visita da 2 a 7 attrazioni a tua scelta
Cancellazione gratuita
Validità estesa
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
London Pass di Go City: oltre 90 attrazioni
Cancellazione gratuita
Validità estesa
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
Biglietti per le State Rooms di Buckingham Palace
Conferma Istantanea
1 h
Audio-guida
Tour guidato
Altri dettagli

Buckingham Palace: curiosità - Domande più frequenti

Che cos'è Buckingham Palace?

Buckingham Palace è la residenza ufficiale della famiglia reale del Regno Unito. È uno degli edifici più popolari e importanti del Regno Unito, dell'Europa e del mondo.

Qual è il fatto più interessante legato a Buckingham Palace?

Edward Jones, un adolescente, si introdusse per tre volte a Buckingham Palace tra il 1838 e il 1841. Rubò del cibo dalla cucina del palazzo, la biancheria intima della regina Vittoria dalla sua camera e si sedette sul trono reale.

Dove si trova Buckingham Palace?

Buckingham Palace si trova a Westminster ed è circondato dal St. James's Park e dal Green Park. Ecco l'indirizzo ufficiale: Londra SW1A 1AA, Regno Unito.

Chi ha costruito Buckingham Palace?

Buckingham Palace era originariamente chiamato Buckingham House. Fu costruito e progettato con l'aiuto di William Talman, Comptroller of the Works (personalità incaricata di supervisionare i lavori) Guglielmo III, e del capitano William Winde, un soldato in pensione, come dimora ufficiale del duca di Buckingham.

Quanti anni ha Buckingham Palace?

Buckingham Palace ha più di tre secoli. Fu costruito nel 1703.

A cosa serviva l'edificio prima che diventasse Buckingham Palace?

Buckingham Palace si chiamava inizialmente Buckingham House ed era la residenza del duca di Buckingham.

Quali opere d'arte si trovano all'interno di Buckingham Palace?

Buckingham Palace ospita importanti opere d'arte di Rembrandt, Vermeer e Canaletto. Vi si trovano anche opere di artisti contemporanei come Anish Kapoor e Lucian Freud.

Quanti dipinti ci sono a Buckingham Palace?

All'interno di Buckingham Palace sono esposti circa 450-500 dipinti.

È vero che Buckingham Palace è stato bombardato più volte durante la Seconda Guerra Mondiale?

Sì, Buckingham Palace è stato bombardato nove volte durante la Seconda Guerra Mondiale.

Buckingham Palace ospita oggetti importanti?

Sì, Buckingham Palace ospita diversi oggetti importanti. Nella Sala del Trono, ad esempio, si trova il trono utilizzato dalla regina Vittoria in occasione della sua incoronazione nel 1838.