Sommario

London Eye: architettura e costruzione

LondonBiglietti London EyeStruttura del London Eye

La ruota panoramica London Eye è un'attrazione iconica della città di Londra, progettata dagli architetti David Marks e Julia Barfield e aperta al pubblico nel marzo del 2000. La ruota è alta ben 135 metri e dispone di 32 capsule, ognuna delle quali può contenere fino a 25 persone.

Il design del London Eye è stato ispirato dall'idea di un "volo" e offre ai visitatori una prospettiva unica sulla città. La sua architettura e il suo design unici lo hanno reso un'attrazione popolare e un punto di riferimento immediatamente riconoscibile di Londra.

Architettura e design della ruota panoramica London Eye | Breve descrizione

london eye biglietti

Nome ufficiale: London Eye

Funzione/ tipo di attrazione: attrazione turistica/ ruota panoramica

Ubicazione: Lambeth, Londra, Regno Unito

Inaugurazione: 9 marzo 2000

Altezza: 135 metri

Diametro: 120 metri

Capsule: 32

Capacità passeggeri: 800 persone

Stile architettonico: moderno

Architetti principali: David Marks e Julia Barfield

Chi ha progettato il London Eye?

Il London Eye è un'imponente ruota panoramica situata nel cuore di Londra e una delle attrazioni turistiche più popolari della città. La creazione di una struttura così imponente ha richiesto la competenza di architetti e designer esperti.

David Marks e Julia Barfield - london eye biglietti

David Marks e Julia Barfield

La ruota panoramica London Eye è stata progettata dagli architetti David Marks e Julia Barfield dello studio Marks Barfield Architects. Ispirati all'idea del "volo", hanno voluto creare una struttura che offrisse ai visitatori una prospettiva unica sulla città. Per dare vita alla loro visione, gli architetti hanno lavorato a stretto contatto con un team di ingegneri e designer.

Marks e Barfield hanno entrambi una formazione da architetti e hanno lavorato insieme a una serie di progetti di alto profilo prima di progettare il London Eye. Sono noti per il loro approccio innovativo all'architettura e per l'uso di tecnologie e materiali all'avanguardia.

Nel progettare il London Eye, Marks e Barfield si sono concentrati sulla creazione di una struttura che fosse allo stesso tempo di grande impatto visivo e funzionale. Da allora il loro progetto è diventato un famoso punto di riferimento di Londra e una dimostrazione della loro creatività e lungimiranza.

Architettura e design della ruota panoramica London Eye

London Eye Architettura -  london eye biglietti

Lo stile architettonico della ruota panoramica London Eye può essere descritto come moderno e innovativo. I progettisti hanno tratto ispirazione da una serie di fonti, tra cui la Torre Eiffel e gli alberi delle grandi navi. Il design elegante e contemporaneo della ruota è in netto contrasto con gli edifici storici che la circondano e la rende un'aggiunta unica e accattivante allo skyline di Londra.

Uno degli elementi di design più sorprendenti del London Eye è l'utilizzo di vetro trasparente e rinforzato per le capsule. Questo permette di avere una vista a 360 gradi sulla città e conferisce alla ruota un aspetto futuristico. Il sistema di illuminazione è un'altra caratteristica fondamentale del progetto, con luci a LED che cambiano colore ogni notte, creando uno spettacolo visivo straordinario.

Nel complesso, il London Eye è una testimonianza dello spirito creativo e innovativo dei suoi architetti e designer. La sua estetica moderna e l'uso di materiali e tecnologie all'avanguardia la rendono un vero e proprio punto di riferimento architettonico della città.

Struttura della ruota panoramica London Eye

London Eye -  london eye biglietti

La struttura della ruota panoramica London Eye è composta da acciaio e vetro. La ruota stessa è in acciaio, con un diametro di 120 metri e un peso di circa 2.100 tonnellate. L'acciaio è stato progettato appositamente per resistere a venti forti e altre condizioni atmosferiche.

Ognuna delle 32 capsule della ruota è realizzata in vetro e acciaio, con una capacità massima di 25 persone. Le capsule sono collegate al bordo esterno della ruota da una serie di raggi, anch'essi in acciaio.

Oltre alle dimensioni e alla robustezza impressionanti, il London Eye è anche una meraviglia dell'ingegneria. La ruota è azionata da motori elettrici e le capsule sono mantenute in piano grazie a un sistema idraulico. L'intera struttura è tenuta in posizione da una serie di cavi e supporti che la rendono stabile e sicura in ogni momento.

Fasi della costruzione della ruota panoramica London Eye

La costruzione della ruota panoramica London Eye è stata un processo complesso e impegnativo che ha richiesto diversi anni per essere completato. Durante tutto il processo, gli architetti e gli ingegneri hanno lavorato a stretto contatto per garantire che il progetto fosse sicuro ed esteticamente accattivante. Il risultato è una struttura davvero impressionante che testimonia l'ingegno e l'abilità dei suoi creatori.

Progettazione e pianificazione

La prima fase della costruzione ha comportato la progettazione della ruota e l'ottenimento dei permessi e dei finanziamenti necessari. Gli architetti David Marks e Julia Barfield hanno lavorato a stretto contatto con un team di ingegneri e designer per creare un progetto che soddisfacesse i severi standard di sicurezza richiesti per una struttura così imponente.

La costruzione

Una volta ultimato il progetto, è iniziata la costruzione dei vari componenti della ruota. Il telaio in acciaio è stato fabbricato in tre sezioni, che sono state poi trasportate in loco e assemblate con delle gru.

L'installazione

La fase successiva della costruzione ha riguardato l'installazione dei vari componenti della ruota, tra cui i raggi, le capsule e il sistema di illuminazione. Ogni capsula è stata installata con una gru appositamente progettata e la ruota è stata sollevata lentamente in posizione grazie a martinetti idraulici.

Collaudo e messa in funzione

La fase finale della costruzione ha comportato test approfonditi e la messa in funzione per garantire che la ruota fosse sicura e funzionante. Si trattava di testare i vari sistemi, tra cui l'illuminazione, l'impianto idraulico e l'impianto elettrico, e di effettuare le regolazioni necessarie.

L'esterno della ruota panoramica London Eye

Il design del London Eye, così elegante e moderno, l'ha reso punto di riferimento iconico di Londra. La ruota è composta da una serie di raggi in acciaio che si irradiano dal centro, conferendole un aspetto inconfondibile. Le capsule, realizzate in vetro e acciaio, sono progettate per offrire ai visitatori una vista panoramica della città.

Di notte, l'esterno del London Eye è illuminato da una serie di luci che cambiano colore. Il sistema di illuminazione è stato progettato dal lighting designer Durham Marenghi ed è diventato di per sé un'attrazione popolare.

london eye biglietti

L'iconica forma della ruota panoramica

L'elemento architettonico più evidente del London Eye è la sua forma, progettata per assomigliare a una gigantesca ruota panoramica, con un diametro di 120 metri e un'altezza di 135 metri. Questa caratteristica unica lo distingue immediatamente dalle altre strutture della zona, rendendolo immediatamente riconoscibile.

london eye biglietti

Struttura in acciaio e vetro

L'uso di acciaio e vetro nella costruzione del London Eye è un altro elemento chiave del design che lo contraddistingue. La struttura in acciaio è visibile da lontano e conferisce alla struttura un senso di forza e stabilità. L'uso del vetro per le capsule, invece, crea un senso di trasparenza e leggerezza, permettendo ai visitatori di ammirare la città.

london eye biglietti

Sistema di illuminazione

Un altro elemento chiave del design del London Eye è il suo sistema di illuminazione. La ruota è illuminata da una serie di luci a LED che cambiano colore durante la notte, creando uno spettacolo dinamico e accattivante. Questo sistema di illuminazione è stato progettato appositamente per integrarsi con gli edifici e i monumenti circostanti, creando un'esperienza visiva armoniosa. Il sistema di illuminazione aggiunge anche un elemento di eccitazione e spettacolarità all'attrazione, rendendola ancora più memorabile per chi la visita.

Interni della ruota panoramica London Eye

Gli interni del London Eye sono straordinari quanto l'esterno. Le capsule sono dotate di aria condizionata e offrono un ambiente confortevole. Sono inoltre dotate di schermi interattivi che forniscono informazioni sulla città e sui suoi punti di riferimento.

Il London Eye è disponibile anche per prenotazioni delle capsule per cene o eventi privati. Le capsule sono dotate di altoparlanti e possono ospitare fino a 25 persone.

london eye biglietti

Capsule spaziose e confortevoli

Ognuna delle 32 capsule della ruota panoramica London Eye è stata progettata per essere spaziosa e confortevole. Le capsule sono dotate di aria condizionata, panche e ampio spazio per le gambe, per garantire il massimo comfort durante il giro.

london eye biglietti - vista panoramica dal london eye

Viste panoramiche

Uno degli elementi principali del design della ruota panoramica London Eye è la vista panoramica che offre. Le capsule sono in vetro e permettono ai passeggeri di ammirare una vista sconfinata della città durante l'ascesa alla cima della ruota. La vista è particolarmente suggestiva di notte, quando la città è illuminata.

london eye biglietti

Funzioni interattive

Oltre alla possibilità di ammirare panorami mozzafiato, la ruota panoramica London Eye offre anche una serie di funzioni interattive che la contraddistinguono. Ogni capsula è dotata di schermi tattili che permettono ai passeggeri di saperne di più sui vari punti di riferimento ed edifici che possono vedere dalla cima della ruota. Sono disponibili anche audio-guide in diverse lingue, per offrire ai visitatori un'esperienza più coinvolgente.

La ruota panoramica London Eye: una meraviglia del design architettonico

La ruota panoramica London Eye è uno dei punti di riferimento più riconoscibili di Londra e offre ai visitatori una vista panoramica mozzafiato della città. La struttura è diventata un simbolo della Londra moderna e rappresenta una parte importante dello skyline della città. In questo pagina approfondiremo l'architettura e il design della ruota panoramica London Eye, analizzandone i punti di forza architettonici, gli architetti che l'hanno creata e lo stile e la struttura unici.




Visita il London Eye

Biglietti d'ingresso per il London Eye
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
30 min
Altri dettagli
a partire da
32 £
Combo: Biglietti per il London Eye + Crociera sul fiume
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h 10 min
Audio-guida
Altri dettagli
a partire da
46 £
Biglietti combinati: Madame Tussauds + London Eye
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
a partire da
61,60 £
Biglietti per il Tour Hop-on Hop-off di 48/72 ore di Londra e London Eye
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli
a partire da
77 £
Biglietti per il London Eye Fast Track
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
30 min
Altri dettagli
a partire da
48 £
Esperienza con lo champagne del London Eye
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
30 min
Altri dettagli
a partire da
51 £

Domande più frequenti sull'architettura della ruota panoramica London Eye

Qual è lo stile architettonico del London Eye?

L'architettura del London Eye si rifà a uno stile moderno.

Chi ha progettato il London Eye?

La ruota panoramica London Eye è stata progettata da un team di architetti e ingegneri guidati da David Marks e Julia Barfield.

Perché l'architettura del London Eye è famosa?

La ruota panoramica London Eye è famosa per le sue dimensioni impressionanti, il suo design innovativo e la splendida vista sulla città che offre. La ruota si trova a 135 metri di altezza, il che la rende una delle ruote panoramiche più alte del mondo. Anche il design della ruota è straordinario, con le sue linee eleganti e moderne e le capsule di vetro che offrono una vista sconfinata di Londra.

A cosa si ispira il London Eye?

La ruota panoramica London Eye è stata ispirata da diverse fonti, tra cui la ruota panoramica costruita per l'Esposizione Universale di Chicago del 1893. Gli architetti, David Marks e Julia Barfield, si sono ispirati anche ai numerosi ponti che attraversano il Tamigi.

Quando è stato costruito il London Eye?

Il London Eye è stato costruito tra il 1998 e il 2000 e ha aperto ufficialmente al pubblico il 9 marzo 2000.

Quali sono le dimensioni del London Eye?

Il London Eye è alto 135 metri e ha un diametro di 120 metri.

Di quali materiali è composto il London Eye?

La struttura principale della ruota panoramica London Eye è in acciaio. Le 32 capsule per i passeggeri della ruota sono realizzate in vetro e acciaio e ogni capsula pesa circa 10 tonnellate.