10 incredibili fatti sul castello di Windsor

London

Situato nel Berkshire, in Inghilterra, il Castello di Windsor si estende su 5,2 ettari di terreno ed è la più grande fortezza abitata del mondo. Il castello, un tempo residenza ufficiale della regina Elisabetta II, ospita anche la Biblioteca Reale e alcune famose opere d'arte. Tra queste, Ritratto di una vecchia donna di Rembrandt (1609 ca.), Sacra Famiglia con San Francesco di Rubens (1630 ca.), Triplo ritratto di Carlo I di Van Dyck (1635 ca.) e numerose opere di Canaletto.

Nel novembre 1992 si verificò una terribile tragedia: un incendio divampò nella cappella privata e si propagò per 15 ore di fila distruggendo l'angolo nord-est del padiglione superiore e rovinando la Grande Sala dei Ricevimenti e la Sala di San Giorgio. Dopo numerose riparazioni e ristrutturazioni, la fortezza fu riportata al suo aspetto originale. Il Castello di Windsor è tornato sotto i riflettori nel maggio 2018, quando la Cappella di San Giorgio ha ospitato il matrimonio in diretta televisiva del Principe Harry e Meghan Markle.

Oggi questo castello è una delle principali attrazioni di Windsor. Continua a leggere per scoprire alcune curiosità sul Castello di Windsor.

Curiosità sul Castello di Windsor

Fatti sul castello di Windsor
Fatti sul castello di Windsor
Fatti sul castello di Windsor

3. Nel castello sono stati sepolti anche alcuni membri della Famiglia Reale.

Che tu ci creda o no, una decina di sovrani sono stati sepolti nel Castello di Windsor! Nel 1649 il tribunale condannò Carlo I per tradimento, che fu decapitato a Whitehall Palace. Il Parlamento ordinò che fosse sepolto senza grandi cerimonie. Il suo corpo riposa nella tomba di Enrico VIII situata all'interno della Cappella di San Giorgio del Castello di Windsor.

Tra gli altri membri della Famiglia Reale sepolti a Windsor figurano Edoardo IV, Enrico VI, Enrico VIII e Jane Seymour, Edoardo VII e la regina Alessandra, Giorgio V e la regina Maria. Anche la regina Elisabetta II riposa qui.

Fatti sul castello di Windsor
Fatti sul castello di Windsor

 5. La Famiglia Reale ha preso il nome dal castello.

Prima del 1919, il cognome della Famiglia Reale era Saxe-Coburg-Gotha. Considerando che l'associazione con un cognome tedesco avrebbe dato una cattiva reputazione agli inglesi durante la Prima Guerra Mondiale, il cognome della Famiglia Reale fu cambiato in Windsor. La parola deriva dall'inglese antico Windlesoren, che significa "argano presso il fiume".

Fatti sul castello di Windsor

6. Il castello ha resistito con successo ad alcuni attacchi.

Il Castello di Windsor è innanzitutto una fortezza e ha dimostrato di essere molto solido nel corso del tempo. In passato, le guardie erano sempre all'erta e si sbarazzavano degli intrusi usando olio bollente e pietre pesanti. Secondo i documenti, durante la Guerra dei Baroni del 1200 il castello riuscì a resistere a un assedio di due mesi.

Fatti sul castello di Windsor

7. La regina Elisabetta II ha dormito nei sotterranei durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il Castello di Windsor non fu mai attaccato durante la Seconda Guerra Mondiale perché Adolf Hitler voleva che questo luogo diventasse la sua dimora britannica. Consapevoli di ciò, i reali approfittarono della situazione nascondendosi in gran segreto all'interno del castello. Le ragazze, tra cui la futura regina Elisabetta II, erano solite dormire nelle segrete all'interno di camere da letto blindate, con finestre oscurate e senza lampadari.

Fatti sul castello di Windsor

8. Il castello di Windsor ha ospitato James Holman, un viaggiatore non vedente del XIX secolo.

James Holman è stato considerato il più grande viaggiatore del XIX secolo. Fu in grado di superare le distanze percorse da Marco Polo, James Cook e Ibn Battuta. Holman si distinse da questi esperti viaggiatori per aver esplorato Paesi in solitudine e da non vedente. Quando si prendeva una pausa dal girovagare, Holman viveva al castello come Cavaliere ufficiale di Windsor.

Fatti sul castello di Windsor
Fatti sul castello di Windsor

10. Ha la cucina più antica del Regno Unito.

Il Castello di Windsor possiede la più antica cucina funzionante del Paese: serve piatti fin dai tempi di Edoardo III, precisamente dal 1360. La Grande Cucina ha nutrito i reali e centinaia di ospiti per oltre 750 anni. Si ritiene che il Principe Alberto introdusse la prima cucina a gas nel 1890.




Biglietti per il Castello di Windsor

Biglietti d'ingresso a Windsor
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli
a partire da
30 £
Tour di mezza giornata al Castello di Windsor da Londra
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
5 h 30 min
Audio-guida
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
a partire da
79 £
Da Londra: tour guidato di Castello di Windsor, Bath e Stonehenge con ingressi opzionali
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
11 h - 11 h 30 min
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
a partire da
85 £
Tour guidato del Castello di Windsor con tè pomeridiano da Londra
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
6 h
Audio-guida
Altri dettagli
a partire da
134 £
Tour del Castello di Windsor, Oxford e Stonehenge da Londra
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
11 h
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
a partire da
99 £
Da Londra: Accesso al circolo interno di Stonehenge e gita di un giorno a Windsor
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
11 h
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
159 £
Explorer Pass per Londra di Go City: visita da 2 a 7 attrazioni a tua scelta
Cancellazione gratuita
Validità estesa
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
a partire da
69 £
Tour guidato del Castello di Windsor, Stonehenge e Bath con accesso a Roman Bath
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
11 h
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
a partire da
155 £
Tour di una giornata intera della Londra Reale e di Windsor
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
9 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli
a partire da
109 £