Sommario

Visita il Castello di Windsor e scopri le meraviglie di questo palazzo

Informazioni rapide

Pianifica la tua visita



Biglietti e tour del Castello di Windsor

Biglietti d'ingresso al Castello di Windsor con guida multimediale
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Durata flessibile
Altri dettagli
Tour guidato del Castello di Windsor, Bath e Stonehenge da Londra
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
11 h 30 min
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
Explorer Pass per Londra di Go City: visita da 2 a 7 attrazioni a tua scelta
Cancellazione gratuita
Validità estesa
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
Tour di mezza giornata al Castello di Windsor
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
5 h 30 min
Audio-guida
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli

Il Castello di Windsor, situato nel Berkshire in Inghilterra, è il più grande e antico castello tuttora abitato. È la residenza ufficiale del monarca britannico e una meta turistica molto amata.

Informazioni essenziali sul Castello di Windsor

Castello di Windsor visita
  • Nome ufficiale: residenza reale di Windsor: Castello di Windsor e Home Park
  • Posizione/indirizzo: Windsor SL4 1NJ, Regno Unito | Trova su mappe
  • Data di inaugurazione: 1070
  • Architetti: Jeffry Wyatville, Edward Blore, Anthony Salvin, Hugh May, Giles Downes e Henry Emlyn
  • Stile architettonico: architettura gotica, georgiana e vittoriana
  • Patrimonio mondiale dell’UNESCO: 2 ottobre 1975
  • Numero di visitatori all’anno: circa 1,500,000 visitatori all’anno
  • Funzione: residenza reale

Perché visitare il Castello di Windsor

  1. Imponenza storica: esplora oltre 900 anni di storia della famiglia reale tra le mura di questo emblematico castello medievale.
  2. Appartamenti di Stato: ammira i maestosi e sfarzosi appartamenti di Stato, decorati con opere d’arte di inestimabile valore e un arredo raffinato.
  3. Cappella di San Giorgio: visita il luogo di sepoltura dei monarchi e ammira la splendida architettura gotica di questa cappella reale.
  4. Cambio della guardia: assisti alla tradizionale ed elaborata cerimonia del cambio della guardia, un rituale intramontabile.
  5. Casa delle bambole della regina Maria: ammira la grande maestria artigianale di questa meraviglia in miniatura, completa di minuscoli mobili e dispositivi funzionanti.
  6. Splendidi giardini: passeggia attraverso i giardini, curati con meticolosa attenzione, e ammira l’incredibile panorama sulla campagna circostante.
  7. Il Long Walk: passeggia con calma lungo il famoso percorso di cinque chilometri che porta al castello, circondato da rigogliosa vegetazione.
  8. Vita regale: scopri lo stile di vita dei reali, alla luce del fatto che il Castello di Windsor è una delle residenze privilegiate del monarca britannico.

Pianifica la tua visita al Castello di Windsor

Dove è situato il Castello di Windsor
Quali sono gli orari di apertura del Castello di Windsor?

Una breve storia del Castello di Windsor

1066: Guglielmo il Conquistatore fa costruire la prima fortezza di legno sul sito.

1170: Enrico II edifica il primo castello di pietra, fortificandolo contro potenziali minacce.

1344: Edoardo III inizia un significativo ampliamento del castello, trasformando Windsor in una magnifica residenza reale.

1475: Edoardo I commissiona la costruzione della cappella di San Giorgio, aggiungendo ulteriore splendore all'architettura della residenza.

1660: dopo la Restaurazione, Carlo II avvia diversi progetti di restauro e rammodernamento, rendendo il castello ancora più imponente.

1992: un devastante incendio distrugge una parte significativa del castello, che dà il via a un meticoloso lavoro di restauro.

Oggi: il Castello di Windsor rimane una residenza ufficiale del sovrano britannico, simbolo della tradizione e del potere monarchico. Attrae visitatori da tutto il mondo, illustrando oltre 900 anni di storia e di magnificenza architettonica.

Chi ha costruito il Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor è stato costruito da numerosi architetti nel corso dei secoli. La fortezza originale in legno fu edificata da Guglielmo il Conquistatore. In seguito, noti architetti contribuirono al suo ampliamento: Jeffry Wyatville, Edward Blore, Anthony Salvin, Hugh May, Giles Downes e Henry Emlyn. Numerosi artigiani e costruttori hanno svolto un ruolo importante nel creare la straordinaria architettura del castello.

L’architettura del Castello di Windsor

Il Castello di Windsor vanta un’affascinante commistione degli stili architettonici sviluppatisi nel corso della sua lunga storia. Il nucleo del castello ricorda le sue origini come fortezza medievale, con l'imponente Torre Circolare come fulcro. I primi progetti di ampliamento introdussero elementi gotici, in particolare nella splendida cappella di San Giorgio.

Gli appartamenti di Stato illustrano le influenze dello stile georgiano e vittoriano, con sontuose sale, arredi opulenti e soffitti decorati con motivi intricati. L’esterno del castello presenta merli, torri e torrette, mostrando ancora oggi le sue origini come edificio difensivo. L’amalgama armoniosa di diversi stili architettonici, da quello medievale al rinascimentale e oltre, contribuisce all'aspetto unico e maestoso del Castello di Windsor, affascinando i visitatori con la sua intramontabile bellezza.

Cosa fare al Castello di Windsor?

Appartamenti di Stato al castello di Windsor

Appartamenti di Stato

Accedi agli sfarzosi appartamenti di Stato, decorati con inestimabili opere d’arte di Rembrandt, Canaletto e Van Dyck. Fatti sorprendere dal sontuoso arredo, i tappeti e gli imponenti soffitti che mostrano l’opulenza della vita dei reali nel corso dei secoli.

Cappella di San Giorgio al castello di Windsor

Cappella di San Giorgio

Immergiti nello splendore architettonico della cappella di San Giorgio, luogo di riposo dei monarchi. Ammirane il raffinato stile gotico, le splendide vetrate colorate e il magnifico soffitto a volta. Non perderti anche le pregevoli decorazioni in legno e i stalli dei Cavalieri dell’Ordine della Giarrettiera.

Cambio della guardia al castello di Windsor

Cambio della guardia

Assisti all’intramontabile tradizione del cambio della guardia, mentre queste, vestite in maniera impeccabile, svolgono l’elaborata cerimonia accompagnate dal ritmico suono della fanfara. La solennità e la precisione di questo spettacolo rendono il castello ancora più affascinante.

Casa delle bambole della regina Maria al castello di Windsor

Casa delle bambole della regina Maria

Scopri il mondo incantevole della casa delle bambole della regina Maria, un vero capolavoro in miniatura. Ammirane gli intricati dettagli, le luci tuttora funzionanti e le stanze perfettamente arredate che riproducono una lussuosa dimora aristocratica. Questa straordinaria creazione illustra perfettamente la maestria artigianale e artistica dell'epoca.

Gli appartamenti privati di Giorgio IV nel castello di Windsor

Appartamenti privati di Giorgio IV

Sperimenta la raffinata eleganza degli appartamenti privati di Giorgio IV, utilizzate dal sovrano britannico per gli intrattenimenti ufficiali. Lasciati affascinare dagli sfarzosi interni, dai preziosi tessuti e dalla notevole collezione di porcellane, dipinti e sculture, che permettono di assistere da vicino alla quotidianietà della famiglia reale.

La cucina reale del castello di Windsor

Cucina reale

Esplora la cucina reale per ottenere uno scorcio della storia culinaria del castello. Scopri la vasta gamma di pentole di rame, utensili e fornelli, un tempo utilizzati per preparare sontuosi banchetti per la famiglia reale e i suoi ospiti.

Altre informazioni sul Castello di Windsor

Patrimonio mondiale dell’UNESCO: il castello di Windsor

Patrimonio mondiale dell’UNESCO

Il Castello di Windsor è stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio mondiale nel 1992. Tale prestigioso riconoscimento conferma l'eccezionale importanza culturale del castello e i suoi notevoli primati architettonici nel corso della sua storia secolare. L'inclusione del Castello di Windsor nella lista dell’UNESCO rende omaggio all’esempio straordinario della residenza reale, che mostra l’evoluzione degli stili architettonici da fortificazione medievale a sontuoso palazzo.

La perfetta preservazione del castello e il suo continuo utilizzo nei secoli come residenza ufficiale del sovrano britannico lo valorizzano ulteriormente. L'inclusione del castello da parte dell’UNESCO rafforza ancora di più lo status del Castello di Windsor come tesoro dell’umanità, meritevole di ammirazione e soprattutto di essere protetto per le generazioni future.

Domande frequenti sul Castello di Windsor

Che cos'è il Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor è una storica residenza reale situata nella cittadina di Windsor, nel Berkshire, in Inghilterra. È il più grande e antico castello tuttora abitato e funge da residenza ufficiale del sovrano britannico.

Per cosa è famoso il Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor è famoso per il suo valore storico come residenza della monarchia britannica per oltre 900 anni.

Quanto costa il biglietto per il Castello di Windsor?

I biglietti hanno un prezzo che varia da 28 a 99 sterline, a seconda del tipo di esperienza selezionata.

Cosa si può fare al Castello di Windsor?

Al Castello di Windsor è possibile esplorare gli appartamenti di Stato, visitare l’elegante cappella di San Giorgio, assistere al famoso cambio della guardia, ammirare la casa delle bambole della regina Maria, fare una passeggiata nei giardini, visitare gli appartamenti privati di Giorgio IV e approfittare della bellezza della “Lunga passeggiata” (Long Walk).

Chi ha progettato il Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor fu edificato da Guglielmo il Conquistatore. Architetti famosi hanno contribuito al suo ampliamento: Jeffry Wyatville, Edward Blore, Anthony Salvin, Hugh May, Giles Downes e Henry Emlyn.

Quando è stato costruito il Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor fu edificato da Guglielmo il Conquistatore nel 1070.

Dove è situato il Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor è situato a Windsor, nel Berkshire. L'indirizzo ufficiale è Windsor SL4 1NJ, Regno Unito. Segui le indicazioni stradali su mappe.

Cosa si arriva al Castello di Windsor?

Il miglior metodo per raggiungere il Castello di Windsor da Londra è il treno. Scendi alla stazione Windsor & Eton Central, che dista solo 373m dal castello.

Quali sono gli orari di apertura del Castello di Windsor?

Dal 1° marzo al 31 ottobre, il Castello di Windsor è aperto dalle 10:00 alle 17:15, mentre l'orario di apertura dal 1° novembre al 28 febbraio è dalle 10:00 alle 16:15.