Sommario

Interni del Castello di Windsor - Cose da vedere

London

Gli interni del Castello di Windsor

Il Castello di Windsor è una fortezza e una residenza reale intrisa di storia. Al suo interno si trovano magnifici appartamenti di Stato adornati con opere d'arte di inestimabile valore, realizzate da celebri artisti, oltre ad arredi lussuosi ed eleganti tappezzerie.

Informazioni sul Castello di Windsor

Il Castello di Windsor ospita diversi luoghi interessanti, tra questi:

Appartamenti di Stato: gli appartamenti di Stato sono stati utilizzati nel corso dei secoli dalla corona britannica per cerimonie ufficiali e per intrattenere gli ospiti. Sono adornati con sontuosi lampadari, un arredo sfarzoso e incantevoli opere d’arte di artisti del calibro di Van Dyck e Rembrandt.

Cappella di San Giorgio: la cappella di San Giorgio, capolavoro dell’architettura gotica, è un edificio destinato al culto e il luogo di sepoltura di numerosi monarchi, tra cui Enrico VIII e la regina Elisabetta, la regina madre.

Casa delle bambole della regina Maria: un capolavoro di artigianato, la casa delle bambole della regina Maria è un complesso modello in miniatura, realizzato all'inizio del XX secolo per la regina Maria. Presenta una serie di stanze minuscole completamente arredate, con acqua corrente e persino un ascensore funzionante.

La collezione reale: il Castello di Windsor ospita una notevole collezione di dipinti, sculture e arte decorativa, che mostrano gli interessi artistici dei monarchi britannici nel corso dei secoli.

Le cose più belle da vedere all’interno del Castello di Windsor

Interni castello di windsor

Appartamenti di Stato

Gli appartamenti di Stato del Castello di Windsor offrono una dimostrazione di sfarzo e valore storico. La corona britannica ha utilizzato gli appartamenti di Stato per cerimonie ufficiali e per intrattenere gli ospiti illustri nel corso dei secoli. Mettendo piede negli appartamenti di Stato, puoi avvertire immediatamente la maestosità del luogo, che riflette bene il gusto e lo stile tipico dei vari periodi.

Le stanze sono adornate da un arredo e lampadari magnifici, oltre alle opere d'arte di rinomati maestri, tra cui si annoverano Van Dyck e Rembrandt. I soffitti intricati, i camini e le pareti riccamente decorati creano un'atmosfera sontuosa ed elegante.

Interni del castello di Windsor

Cappella di San Giorgio

La cappella di San Giorgio all'interno dell’imponente complesso del Castello di Windsor è un incredibile esempio di architettura gotica. Questa ha un grande valore dal punto di vista storico e spirituale, fungendo da edificio destinato al culto, ma anche luogo di sepoltura di numerosi monarchi, tra cui Enrico VIII e la regina Elisabetta, la regina madre.

L'esterno della cappella, con alte guglie e splendide vetrate colorate, illumina l'interno e conferisce profondità alle opere ivi contenute. Ad accoglierti c'è uno stupefacente coro, l’area della cappella destinata ai cantori, adornato con intarsi in legno e intricati dettagli. Visita la cappella per vivere la solennità del luogo, ammirare l'intricato artigianato e apprezzare il longevo patrimonio della famiglia reale.

Interni del castello di Windsor

Casa delle bambole della regina Maria

La casa delle bambole della regina Maria è una meraviglia in miniatura ospitata nel Castello di Windsor e costruita nei primi anni ‘20 per la regina Maria, consorte di re Giorgio V. Questo straordinario esempio di maestria artigianale e di attenzione ai dettagli, misura quasi un metro e mezzo di altezza e presenta una serie di mobili in miniatura realizzati con grande meticolosità. Include un ascensore e luci elettriche funzionanti ed è dotata di acqua corrente.

Progettata dall'architetto Sir Edwin Lutyens, la casa delle bambole vanta repliche delle sue opere e una biblioteca fornita di autentici libri in miniatura.

Interni del castello di Windsor

Appartamenti privati di Giorgio IV

Gli appartamenti privati di Giorgio IV offrono un’ulteriore dimostrazione della grandiosità e magnificenza della monarchia britannica. Le sontuose stanze, progettate per occasioni di stato e cerimonie, permettono di avere uno scorcio dello splendore della vita reale.

Create per Giorgio IV all'inizio del XIX secolo, le stanze sono state restaurate nel XX secolo per renderle ancora più affascinanti. Queste presentano una notevole commistione di stili architettonici, che spaziano dal gotico al rococò e sono decorate con soffitti dorati e arredi sontuosi.

Interni del castello di Windsor

La Torre Circolare

La Torre Circolare sorge al centro del castello di Windsor. Simbolo di forza, storia e resilienza, la Torre Circolare risale al regno di Enrico II, nel XII secolo, svolgendo un ruolo cruciale nella difesa e nell’amministrazione del castello.

Grazie alla sua posizione in cima a una collina, la torre offre una vista panoramica sulla campagna circostante, fornendo alla corona britannica un punto strategico per vigilare su potenziali minacce. Le imponenti mura e l'architettura fortificata ne dimostrano l'importanza militare nel corso della storia.

Interni del castello di Windsor

La sala del trono dell’Ordine della Giarrettiera

La splendida architettura e lo sfarzoso arredo della sala del trono dell’Ordine della Giarrettiera sono una testimonianza della regale eleganza dell’impero britannico. È la sede delle cerimonie ufficiali dell'Ordine della Giarrettiera, il più antico e prestigioso ordine cavalleresco del Regno Unito.

La sala presenta magnifiche finestre in stile gotico, intricati pannelli di legno e un imponente soffitto a volta, decorato con elaborati intarsi. Il trono è il punto centrale della stanza. Qui si siede il sovrano durante le cerimonie dell'Ordine della Giarrettiera. In mostra appesi alle pareti, vi sono gli stendardi araldici dei Cavalieri e delle Dame della Giarrettiera, che mostrano la lunga e illustre storia dell'ordine.

Informazioni aggiuntive sugli interni del Castello di Windsor

Il Castello di Windsor è una meta assolutamente straordinaria. A differenza di altri edifici governativi e luoghi simbolo, il castello non nasconde nulla e rivela la sua storia con trasparenza. Al Castello di Windsor, dietro porte chiuse al pubblico, si trova però una notevole collezione di antichi manoscritti, nota come archivi reali.

Con oltre 250.000 documenti, gli archivi reali custodiscono un tesoro straordinario di grande valore storico, come le lettere scritte dai monarchi e documenti governativi segreti. Il diario personale di re Giorgio III è uno di questi documenti e permette di ottenere un resoconto di prima mano dei pensieri e delle esperienze del sovrano, comprese le difficoltà degli ultimi anni, dovute alla sua salute mentale.




Biglietti e tour del Castello di Windsor

Biglietti d'ingresso al Castello di Windsor con guida multimediale
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Durata flessibile
Altri dettagli
Tour guidato del Castello di Windsor, Bath e Stonehenge da Londra
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
11 h 30 min
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
Explorer Pass per Londra di Go City: visita da 2 a 7 attrazioni a tua scelta
Cancellazione gratuita
Validità estesa
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli
Tour di mezza giornata al Castello di Windsor
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
5 h 30 min
Audio-guida
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
Tour del Castello di Windsor, Stonehenge ed Oxford da Londra
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
11 h
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
Tour guidato del Castello di Windsor, Stonehenge e Bath con accesso a Roman Bath
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
11 h
Tour guidato
Trasferimenti inclusi
Altri dettagli
Tour di una giornata intera della Londra Reale e di Windsor
Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
9 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli

Posso accedere al Castello di Windsor?

Sì, puoi accedere al castello di Windsor ed esplorarne i diversi edifici. In qualità di una delle residenze ufficiali del monarca britannico, il castello offre l'opportunità di ottenere una chiara visione d’insieme sulla storia e della famiglia reale e sugli stili architettonici che si sono susseguiti nel Regno Unito.

Di seguito trovi gli orari di apertura:

  • Dal 1° marzo al 31 ottobre: dalle 10:00 alle 17:15
  • Dal 1° novembre al 31 febbraio: dalle 10:00 alle 16:15

Suggerimenti per le visite

  • Selezione dei biglietti: il Castello di Windsor è una meta molto gettonata. Con i biglietti standard, devi aspettarti di restare in coda per parecchio tempo, con ovvie implicazioni per il tuo programma. Ti consigliamo, quindi, di scegliere i biglietti Salta la Coda o quelli per una visita guidata. Questi permettono infatti l’accesso rapido all'attrazione.
  • Prendi un’audio-guida: per scoprire tutto sulla storia del Castello e sul suo valore storico, prendi un’audio-guida oppure partecipa a una visita guidata. Queste ti forniscono interessanti informazioni sulle diverse aree ed esposizioni del castello.
  • Condizioni meteorologiche: per evitare condizioni meteorologiche avverse, visita il castello durante l’estate.
  • Mezzi pubblici: il treno è il metodo migliore per raggiungere il Castello di Windsor. Puoi raggiungerlo anche con l’auto, ma potresti avere difficoltà a parcheggiare.
  • Non dimenticare la cappella di San Giorgio: assicurati di visitare la cappella di San Giorgio, un vero capolavoro architettonico all'interno del complesso del castello. Tuttavia, ti consigliamo di consultare l’orario della cappella, poiché questa potrebbe essere chiusa ai visitatori durante cerimonie ed eventi speciali.
  • Rispetta il regolamento sulle foto: è consentito fare fotografie nella maggior parte delle aree del castello, ad eccezione di alcune sezioni ed esposizioni temporanee. Inoltre, evita di utilizzare il flash per preservare manufatti e opere d’arte.
  • Abbigliamento e scarpe: il Castello di Windsor è enorme e dovrai sicuramente camminare parecchio. Per tale motivo, ti consigliamo di indossare scarpe comode per esplorare le diverse stanze, i giardini e tutte le altre aree del castello.

Domande frequenti sugli interni del Castello di Windsor

Che cosa c’è all’interno del Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor ti consente di ammirare la vita della famiglia reale. Nel castello puoi esplorare gli appartamenti di Stato, la cappella di San Giorgio, la casa delle bambole della regina Maria e gli archivi reali.

Si possono fare tour del Castello di Windsor?

Sì, puoi partecipare a un tour del Castello di Windsor per esplorare le sue numerose attrattive.

Quali sono le dimensioni del Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor è situato su un’area che misura circa 13 acri e ospita impressionanti strutture ed edifici.

Posso fare foto all’interno del Castello di Windsor?

Sì, è permesso fare foto all'interno del Castello di Windsor, ma è richiesto di evitare l’uso del flash.

È possibile vedere gli interni del castello di Windsor gratuitamente?

No, per potere accedere al Castello di Windsor bisogna pagare.

Vale la pena visitare il Castello di Windsor?

Sì, il Castello di Windsor vale la pena di essere visitato per scoprire la sontuosa quotidianità del sovrano britannico.

Chi ha progettato il Castello di Windsor?

Il primo a progettare il Castello di Windsor fu Guglielmo il Conquistatore, con diversi architetti che nel corso dei secoli hanno aggiunto nuovi elementi.

Dove è situato il Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor è situato all'indirizzo Windsor SL4 1NJ, Regno Unito.

Quando è stato costruito il Castello di Windsor?

Il Castello di Windsor fu edificato da Guglielmo il Conquistatore nel XI secolo.